jump to example.com
Fantacalcio

Consigli per l’asta del Fantacalcio 2015-2016: tutti i giocatori da prendere

Paul Pogba, Juventus
 

L’asta per il Fantacalcio di Serie A 2015/2016 si avvicina. In questo articolo troverai le nostre dritte per un’asta intelligente e per costruire una squadra equilibrata e vincente!

Asta fantacalcio: suggerimenti per i fantallenatori

Cari amici e appassionati di fantacalcio eccoci arrivati alla vigilia della prima asta stagionale, tanto attesa e tanto temuta anche dai più esperti giocatori. Tra di voi ci saranno sicuramente coloro che hanno iniziato a studiare rose e giocatori già dal mese di luglio, poi invece ci saranno quelli che aspettano le prime amichevoli e gli ultimi colpi di mercato per avere una visione migliore della situazione. Insomma la febbre sta salendo e i motori stanno rombando in attesa della prima giornata di campionato.

Paul Pogba, Juventus

Rispetto alla passata stagione, questo è stato un calciomercato frizzante e ricco di colpi di scena, oltre alla bella notizia di rivedere qualche nome altisonante entrare a far parte del circus della Serie A. Ora vi presenterò una lista di giocatori che secondo me potrebbero fare la differenza nelle varie fantaleghe, ricordando sempre che conta avere una squadra equilibrata, ovvero con il giusto mix di giovani o esordienti e veterani. Inutile infatti svenarsi per 3-4 giocatori e poi doversi accontentare di un manipolo di medianacci o difensori ruvidi per mancanza di crediti, se i vostri big deludono o si fanno male infatti siete fortemente penalizzati.

Passiamo in rassegna ruolo per ruolo quelli che ritengo i giocatori più interessanti:

Consigli asta fantacalcio: i Portieri

Handanovic: Pur con qualche brutto voto di troppo, rimane una delle scelte migliori, non dimentichiamo che quest’anno l’Inter ha investito molto sul reparto arretrato con acquisti di qualità e soprattutto rimane il miglior pararigori del torneo e sappiamo bene quanto un rigore neutralizzato valga un +3 in termini di punteggio.

Reina: Il nuovo Napoli di Sarri promette bene, con una campagna acquisti di grande intelligenza e un allenatore che fa della tattica il suo credo principale. Sicuramente ci saranno meno svarioni difensivi e il ritorno di questo portiere di grande esperienza internazionale non potrà che far bene ai Partenopei.

Sepe: La nuova Fiorentina promette bene sotto ogni punto di vista e nonostante la partenza di Neto, in porta arriva un estremo difensore che potrebbe stupire gli addetti ai lavori. Per chi volesse rischiare senza investire grosse cifre in termini di crediti, questa è una delle scelte ottimali.

Padelli: Il nuovo Toro mi piace molto, con scelte coraggiose e cessioni importanti, può sorprendere per l’ennesima volta tutti gli appassionati di calcio. Padelli rappresenta una garanzia e solitamente i Granata in fase difensiva non concedono molto ai loro avversari, Ventura da questo punto di vista lavora molto bene.

Szczesny: Un nome che somiglia ad un codice fiscale, ma secondo me una delle probabili sorprese del torneo anche perché De Sanctis sembra in parabola discendente. Notevoli qualità tra i pali, tra cui su tutte una reattività difficile da trovare nel panorama dei portieri moderni.

Consigli formazione fantacalcio: i Difensori

Bonucci: Ormai ha raggiunto una maturità e una consapevolezza dei propri mezzi tale che difficilmente si può pensare di non sceglierlo nella rosa dei fantadifensori. Qualche golletto poi lo fa sempre e non è un indizio da poco.

Basanta: Giocatore che non ha la titolarità garantita, ma con qualità agonistiche di tutto rispetto. In zona gol poi è micidiale, già l’anno scorso ha siglato delle reti importanti pur rimanendo in panchina per buona parte del girone di andata.

Murillo: Una delle rivelazioni migliori dell’ultima Coppa America, ha tutti i numeri per diventare un leader della fase difensiva. Veloce e preciso nei recuperi, lo consiglio caldamente a tutti voi.

Gonzalo Rodriguez: Leader assoluto del pacchetto arretrato della Viola, regala spesso dei gol importanti. Per vincere nelle fantapartite sono importanti anche i gol dei difensori, non basta avere i big negli altri due reparti.

Glik: Come si può non prendere un difensore tanto carismatico e pure goleador, sicuramente dopo la stagione passata si scatenerà la guerra dei crediti per prenderlo, ma ne vale assolutamente la pena.

Cassani: Rapido e dotato di una discreta tecnica, potrebbe essere la sua stagione, in un contesto tattico in cui le sue caratteristiche dovrebbero emergere al massimo. Io qualche credito ce lo punterei.

Adnan: Outsider da prendere in considerazione, molto agile e dotato di una discreta tecnica. Non lasciatevi ingannare dal paese di provenienza, tante volte si trovano dei talenti incredibili nei posti meno tradizionali.

Zappacosta: Dopo l’ottima stagione a Bergamo potrebbe esplodere definitivamente in una piazza calda e passionale. Ventura è un maestro nel valorizzare i giovani e dopo la partenza di Darmian verso i lidi Inglesi, davanti all’ex Atalantino si spalanca una vera e propria autostrada.

Vrsaliko: Assist e costanza di rendimento sono le sue principali qualità. Non si sa ancora se rimarrà al Sassuolo o cederà alle lusinghe partenopee, di sicuro pure al San Paolo diventerebbe un inamovibile conoscendo il credo tattico di Sarri.

Giocatori da acquistare al fantacalcio: i Centrocampisti

Suarez: Il nuovo arrivo di casa Fiorentina è assolutamente esplosivo e potrebbe rubare il posto a Borja Valero, troppo lento e macchinoso nelle movenze. Personalità da vendere come il suo nuovo allenatore Paulo Sousa che essendo un esperto di quel ruolo, lo potrebbe valorizzare al meglio.

Brienza: Passato da retrocesso Cesena al Bologna, potrebbe essere un valore aggiunto importante in un team rivoluzionato e potenziato con grandi ambizioni di campionato. Tecnicamente indiscutibile, sempre preciso nei movimenti e nei passaggi, è dotato oltretutto di un fiuto del gol di tutto rispetto.

Crisetig: In casa rossoblu arriva uno dei talenti migliori del nostro calcio , per quanto riguarda le promesse a centrocampo. Regista dall’ottima visione di gioco, dotato di una tecnica di base molto buona, ha la possibilità di fare quel salto di qualità che ci si attende da lui.

Ronaldo: Proveniente dalla Pro Vercelli, ecco un giocatore da tenere d’occhio in casa Empoli, officina di talenti e promesse. Non è un mostro di velocità ma la tecnica non gli manca e le sue movenze potrebbero essere ideali per il ruolo di metronomo lasciato da Valdifiori. Scommessa da provare.

Croce: Sempre rimanendo nel centrocampo toscano, un giocatore non più giovanissimo ma molto dinamico e abile nel saltare l’uomo. Gol e assist sono nel suo dna, per chi ha pochi crediti da spendere un buon investimento.

Verde: Dopo l’ottima stagione in casacca Giallorossa, questo giovane talento cerca spazio per affermarsi e quale piazza migliore di una neopromossa? Tecnica sublime, visione di gioco, assist… il repertorio di Verde è vastissimo, si attende una sua esplosione definitiva.

Hernanes: La scorsa stagione tra cambi di squadra e panchina non ha avuto molto spazio, ma di sicuro è un giocatore di grande impatto sulle fantasquadre. Assist, punizioni, gol spettacolari, insomma se trova posto nell’undici titolare questo centrocampista fa la differenza.

Pogba: La maglia numero 10 sulle spalle e una maturità spaventosa ne fanno il big dell’asta, senza tanti ragionamenti. Margini di miglioramento ancora notevoli, potrebbe stupire ulteriormente, senza contare poi che in un centrocampo orfano di Pirlo e Vidal diventa il punto di riferimento assoluto in zona gol.

Candreva: Esterno devastante, veloce, tecnico, dotato di un ottimo tiro da fuori, dribbling, rigorista e pure bravo nelle punizioni. Abbiamo bisogno di altri elementi per sceglierlo?

Bertolacci: Il Milan ha investito molto su di lui, ora bisognerà vedere se avrà la capacità di reggere alle pressioni dell’intero ambiente. Le potenzialità ci sono tutte, ma tra il dire e il fare…

Bonaventura: Ottimo acquisto, tatticamente duttile e dispensatore di assist geniali, sa anche fare gol come un centravanti di razza. Lo preferisco a Bertolacci personalmente.

Allan: Talento straordinario, dopo la stagione brillante a Udine si cala in un contesto ideale per diventare un numero uno. Lo aspetto con grande curiosità.

Valdifiori: Dopo una vita a far gavetta ecco il momento d’oro per questo metronomo straordinario del centrocampo che con un livello di attaccanti come quello di Napoli potrebbe far esplodere i fuochi d’artificio in area avversaria.

Naingolan: Grintoso e tecnico, un mix difficile da trovare nel panorama dei centrocampisti. Nella nuova Roma potrebbe essere devastante, vista la presenza di punte rapidissime e che consentirebbero i suoi inserimenti.

Baselli: Ragazzino dal potenziale enorme, non poteva finire in mani migliori. Ventura sono sicuro che ne farà un campioncino alla Verratti.

Benassi: Ultima indicazione per un ragazzo che promette di essere il nuovo Tardelli, tatticamente esemplare e con un fiuto del gol assolutamente da cerchietto rosso.

Milan: Carlos Bacca e Luiz Adriano

Migliori giocatori fantacalcio: gli Attaccanti

Giuseppe Rossi: Se riprende a giocare con continuità questo fa la differenza anche in Champions! In un contesto come quello Viola non si può non prenderlo in considerazione.

Jovetic: I ritorno di JoJo avviene in un team tra i favoriti per le prime piazze. Alle sue spalle un centrocampo importante e al suo fianco il capocannoniere della passata stagione. Gli ingredienti per una stagione esplosiva ci sono tutti.

Manzdukic: Bomber di razza, devastante nel gioco aereo, molto meno in quello palla a terra. Viste le sue caratteristiche e il contesto in cui gioca, non ho dubbi sul suo pieno inserimento.

Bacca: Meravigliosa prima punta, se si ambienta subito se ne vedranno delle belle, l’erede di Inzaghi e Sheva è arrivato, statene certi.

Higuain: Occhio all’orgoglio del campione reduce da un’annata da dimenticare tra rigori falliti e litigi con i tifosi, potrebbe essere l’anno del riscatto, specie in un contesto tattico che sembra fatto apposta per le sue giocate migliori.

Gabbiadini: Talento smisurato, ribelle in alcuni casi dal punto di vista tattico cosa che a Sarri infastidisce un poco… ma se trova il giusto equilibrio mentale e gioca con continuità allora ci sarà da divertirsi al San Paolo.

Dzeko: Arriva un top player indubbiamente, che affiancato da schegge come Gervinho e Salah, potrebbe essere devastante. Rispetto a Destro, tutt’altra musica.

Salah: Velocissimo e dotato di un tocco palla quasi Brasiliano, sembra essere nel suo contesto ideale per diventare un super bomber.

Gervinho: Da partente sicuro a titolare inamovibile? Sembrerebbe di sì e se gioca come a Valencia ragazzi, allora vedremo una Roma da scudetto sicuramente.

Cassano: Torna in uno degli stadi dove è stato più amato, con tanta voglia di divertirsi e dimostrare a tutti di essere ancora un campione. Divide i tifosi e gli addetti ai lavori, ma dal punto di vista fantacalcistico l’azzardo merita il tentativo…

Defrel: Per assurdo reputo il Sassuolo più forte con Defrel rispetto a Zaza, non mi stupirei che con il modulo di Di Francesco esploda in maniera clamorosa a livello di gol.

Pazzini: Relegato tristemente alla panchina ha una gran voglia di riscatto e al fianco di un bomber con i fiocchi come Toni, questa è una di quelle punte che potrebbero sorprendere i fantacalcisti di tutta Italia.

Zapata: A Napoli ha fatto bene ma spesso finiva in panchina perché davanti c’era il Pipita Higuain. Molto forte di testa, dotato di una discreta tecnica nonostante la mole da bisonte, al fianco di Di Natale dovrebbe esprimersi al meglio.

Questa è la mia analisi, a tutti voi una buona estate e naturalmente un’asta con i fiocchi!

Fantacalcio

I migliori siti per giocare al fantacalcio

Ecco una raccolta dei migliori siti per giocare al fantacalcio, creare le leghe e competere con gli amici oppure con estranei provenienti da ogni parte d’Italia.

In questi siti trovi ogni settimana tutti i consigli con i voti di tutte le giornate, gli assist, tutti i punteggi del campionato di Serie A aggiornati ogni domenica notte, squalificati, indisponibili, pagelle, tabellini, statistiche, ammonizioni, gol e molto altro!

Calciomercato Serie A: tutti gli affari ufficiali

Qui trovi tutti gli acquisti e le cessioni delle 20 squadre della Serie A nella sessione estiva del calciomercato.

ATALANTA

Arrivi: Kurtic (c, Fiorentina), Canini (d, FC Tokyo), Agazzi (c, Savona), Conti (d, Lanciano), de Roon (c, Heerenveen), Brivio (d, Verona), Suagher (d, Carpi), Bassi (p, Empoli), Giorgi (c, Cesena), De Paula (a, Messina), Radunovic (p, FK Rad Belgrado), Monachello (a, Lanciano), Toloi (d, San Paolo), Paletta (d, Milan).

Partenze: Scaloni (d, svincolato), Bianchi (a, Maiorca), Emanuelson (d, svincolato), Avramov (p, svincolato), Biava (d, svincolato), Frezzolini (p, ritiro), Cherubin (d, Bologna), Baselli (c, Torino), Zappacosta (d, Torino), Rosseti (a, Cesena), Benalouane (d, Leicester). Del Grosso (d. Bari), Boakye (a, Roda).

Allenatore: Reja (confermato).

BOLOGNA

Arrivi: Rossettini (d, Cagliari), Diawara (c, San Marino), Stojanovic (p, Crotone), Pulzetti (c, Cesena), Cherubin (d, Atalanta), Rizzo (c, Sampdoria), Mirante (p, Parma), Crisetig (c, Cagliari), Brighi (c, Sassuolo), Brienza (c, Cesena), Pulgar (c, Universidad Catolica), Destro (a, Milan), Falco (a, Trapani), Crimi (c, Latina), Krafth (d, Helsingborgs), Donsah (c, Cagliari), Mounier (a, Montpellier), Krivicic (c, Koper), Taider (c, Sassuolo), Giaccherini (c, Sunderland).

Partenze: Krsticic (c, Sampdoria), Matuzalem (c, svincolato), G. Sansone (a, Bari), Perez (c, svincolato), Pazienza (c, Vicenza), Casarini (c, svincolato), Laribi (c, Sassuolo), Bessa (c, Como), Improta (a, Cesena), Troianiello (a, Salernitana), Buchel (c, Empoli), Coppola (p, Verona), Radakovic (d, SK Sigma Olomuc), Abero (c, Nacional Montevideo), Garics (d, Darmstadt).

Allenatore: Rossi (confermato).

CARPI

Arrivi: Wilczek (a, Piast Gliwice), Benussi (p, Udinese), Matos (a, Palmeiras), Brici (p, Cagliari), Marrone (c, Juventus), Lazzari (c, Fiorentina), Wallace (d, Vitesse), Bubnjic (d, Udinese), Spolli (d, Roma), Martinho (a, Catania), Fedele (c, Sion), Gabriel Silva (d, Udinese), Iniguez (c, Argentinos), Cofie (c, Genoa), Gino (c, Defensor Sporting), Belec (p, Konyaspor Kulubu).

Partenze: Dossena (p, svincolato), Struna (d, Palermo), Laner (c, Verona), Maurantonio (p, Akragas), Suagher (d, Atalanta), Pasini (d, Pistoiese), Modolo (d, Venezia), M. Mbaye (c, Chievo), Gatto (c, Pro Vercelli), Gabriel (p, Napoli), Molina (c, Cesena), Loi (a, Reggiana), Inglese (a, Chievo), Brunelli (p, Pisa), Sabbione (d, Crotone), Porcari (c, Bari).

Allenatore: Castori (confermato).

CHIEVO

Arrivi: Castro (c, Catania), Gobbi (c, Parma), M. Mbaye (c, Carpi), Bellomo (c, Bari), N. Rigoni (c, Cittadella), Sbaffo (d, Avellino), Toskic (c, Monza), Baraye (a, Torres), Coulibaly (d, Paganese), Miranda (p, Istra 1961), M’Poku (a, Cagliari), Cacciatore (d, Sampdoria), Bressan (p, Cesena), Pepe (a, Juventus), Inglese (a, Carpi), Pinzi (c, Udinese)

Partenze: Fetfatzidis (c, Al-Ahli), Bardi (p, Espanyol), Pozzi (a, svincolato), Cofie (c, Genoa), Puggioni (p, Sampdoria), Schelotto (c, Inter), Botta (a, Pachuca), Biraghi (d, Inter), Zukanovic (d, Sampdoria), Vajushi (c, Livorno), Biraghi (d, Granada).

Allenatore: Maran (confermato).

EMPOLI

Arrivi: Ronaldo (c, Pro Vercelli), Skorupski (p, Roma), Krunic (c, Borac Cacak), Dermaku (d, Melfi), Bittante (d, Avellino), Costa (d, Parma), Camporese (d, Bari), Maiello (c, Crotone), Zambelli (d, Brescia), Livaja (a, Rubin Kazan), Cosic (d, Pescara), Paredes (c, Roma), Buchel (c, Bologna).

Partenze: Valdifiori (c, Napoli), Verdi (c, Eibar), Vecino (c, Fiorentina), Guarente (c, svincolato), Bassi (p, Atalanta), Rugani (d, Juventus), Sepe (p, Fiorentina), Somma (d, Brescia), Tavano (a, Avellino), Hysaj (d, Napoli), Brillante (c, Como), Signorelli (c, Ternana).

Allenatore: Giampaolo (nuovo).

 

FIORENTINA

Arrivi: Acosty (c, Modena), Roncaglia (d, Genoa), Vecino (c, Empoli), Iakovenko (a, ADO Den Haag), Hegazy (d, Perugia), Rebic (a, RB Leipzig), Bakic (c, Spezia), Sepe (p, Empoli), Mario Suarez (c, Atletico Madrid), Gilberto (d, Botafogo), Astori (d, Roma), Kalinic (a, Dnipro), Baez (a, Juventud), Verdù (c, Baniyas SC), Blaszczykowski (c, Borussia Dortmund).

Partenze: Micah Richards (d, Aston Villa), Kurtic (c, Atalanta), Aquilani (c, Sporting Lisbona), El Hamdaoui (a, svincolato), Pizarro (c, Santiago Wanderers), Lazzari (c, Carpi), Gilardino (a, Palermo), Octavio (c, Botafogo), Diamanti (c, Watford), J. Vargas (c, Betis Siviglia), Lupatelli (p, ritirato), Neto (p, Juventus), Rosi (d, Frosinone), Rosati (p, Perugia), Savic (d, Atletico Madrid), Mario Gomez (a, Besiktas), Salah (a, Roma), Basanta (d, Monterrey).

Allenatore: Paulo Sousa (nuovo).

FROSINONE

Arrivi: Altobelli (c, Ascoli), Chibsah (c, Sassuolo), Verde (a, Roma), Diakité (d, Cagliari), Rosi (d, Fiorentina), Leali (p, Cesena), Pavlovic (d, Grasshoppers), Longo (a, Cagliari), Tonev (a, Aston Villa), Castillo (a, Club Bruges).

Partenze: Cosic (d, Pescara), Fraiz (d, Arabe Unido), Santana (c, Genoa), Pamic (d, svincolato), De Lucia (p, Latina), Lupoli (a, Pisa), Zanon (d, Ternana).

Allenatore: Stellone (confermato).

GENOA

Arrivi: Pandev (a, Galatasaray), Mo. Alhassan (c, Vicenza), Santana (c, Frosinone), Strasser (c, Livorno), Jara Martinez (a, San Marino), Lazovic (c, Stella Rossa), Gakpe (c, Nantes), Cofie (c, Chievo), Donnarumma (p, Bari), Diogo Figueiras (d, Siviglia), Munoz (d, Sampdoria), Cissokho (d, Nantes), Ujkani (p, Palermo), Tachtsidis (c, Verona), Ntcham (c, Manchester City), Diego Capel (c, Sporting Lisbona), Ansaldi (d, Zenit), Dzemaili (c, Galatasaray).

Partenze: Bertolacci (c, Milan), Roncaglia (d, Fiorentina), Borriello (a, svincolato), Edenilson (c, Udinese), Lestienne (c, PSV), Ariaudo (d, Sassuolo), Bergdich (d, Charlton), Niang (a, Milan), Iago Falqué (c, Roma), Kucka (c, Milan).

Allenatore: Gasperini (confermato).

 

INTER

Arrivi: Murillo (d, Granada), Kondogbia (c, Monaco), Miranda (d, Atletico Madrid), Schelotto (c, Chievo), Montoya (d, Barcellona), Biabiany (a, Parma), Belec (p, Konyaspor), Jovetic (a, Manchester City), Perisic (c, Wolfsburg), Felipe Melo (c, Galatasaray), Ljajic (a, Roma).

Partenze: Bonazzoli (a, Sampdoria), Jonathan (d, svincolato), Campagnaro (d, svincolato), Podolski (a, Galatasaray), Felipe (d, Udinese), Kuzmanovic (c, Basilea), Obi (c, Torino), Donkor (d, Bari), Puscas (a, Bari), Camara (c, Bari), Shaqiri (a, Stoke City), Kovacic (c, Real Madrid), Taider (c, Bologna), Andreolli (d, Siviglia), Schelotto (c, svincolato), Hernanes (c, Juventus).

Allenatore: Mancini (confermato).

JUVENTUS

Arrivi: Dybala (a, Palermo), Khedira (c, Real Madrid), Mandzukic (a, Atletico Madrid), Rugani (d, Empoli), Neto (p, Fiorentina), Zaza (a, Sassuolo), Alex Sandro (d, Porto), Vadalà (a, Boca Juniors), Cuadrado (c, Chelsea), Lemina (c, Marsiglia), Hernanes (c, Inter).

Partenze: Pepe (c, Chievo), Romulo (c, Verona), Tevez (a, Boca Juniors), Matri (a, Milan), Storari (p, Cagliari), Pirlo (c, New York City), Ogbonna (d, West Ham), Marrone (c, Carpi), Vidal (c, Bayern Monaco), Tello (c, Cagliari), Llorente (a, Siviglia), Coman (a, Bayern Monaco), De Ceglie (d, Marsiglia), Isla (c, Juventus).

Allenatore: Allegri (confermato).

LAZIO

Arrivi: Morrison (c, West Ham), Hoedt (d, AZ Alkmaar), Patric (d, Barcellona), Emiliano Alfaro (a, Liverpool Montevideo), Serpieri (d, Cosenza), Lombardi (a, Trapani), Berardi (p, Messina), Kishna (a, Ajax), Milinkovic-Savic (c, Genk), Matri (a, Milan).

Partenze: Novaretti (d, Leon), Ledesma (c, svincolato), Sculli (a, svincolato), Cavanda (d, Trabzonspor), Pereirinha (d, Atletico Paranaense), Tounkara (a, Crotone), Ciani (d, Espanyol), Strakosha (p, Salernitana), Ederson (c, Flamengo), Perea (a, Troyes), Cana (d, Nantes).

Allenatore: Pioli (confermato).

MILAN

Arrivi: Rodrigo Ely (d, Avellino), Nocerino (c, Parma), Matri (a, Juventus), Niang (a, Genoa), Bertolacci (c, Genoa), Hottor (c, Venezia), Simic (d, Varese), Benedicic (c, Leeds), Innocenti (c, ND Gorica), Luiz Adriano (a, Shakhtar Donetsk), Bacca (a, Siviglia), José Mauri (c, Parma), Romagnoli (d, Sampdoria), Balotelli (a, Liverpool), Kucka (c, Genoa).

Partenze: Bocchetti (d, Spartak Mosca), Essien (c, Panathinaikos), Destro (a, Bologna), van Ginkel (c, Stoke City), Muntari (c, Al-Ittihad), Bonera (d, svincolato), Rami (d, Siviglia), Pazzini (a, Verona), El Shaarawy (a, Monaco), Albertazzi (d, Verona), Paletta (d, Atalanta), Agazzi (p, Middlesbrough), Petagna (a, Ascoli), Matri (a, Lazio), Mastour (a, Malaga).

Allenatore: Mihajlovic (nuovo).

NAPOLI

Arrivi: Valdifiori (c, Empoli), Reina (p, Bayern Monaco), El Kaddouri (c, Torino), Dezi (c, Crotone), Fideleff (d, Ergotelis), Gabriel (p, Carpi), Allan (c, Udinese), Chiriches (d, Tottenham), Hysaj (d, Empoli).

Partenze: Mesto (d, svincolato), Colombo (p, Cagliari), Michu (a, Swansea), Gargano (c, Monterrey), Uvini (d, Twente), Britos (d, Watford), Duvan Zapata (a, Udinese), Inler (c, Leicester).

Allenatore: Sarri (nuovo).

PALERMO

Arrivi: Trajkovski (a, Zulte Waregem), Cassini (a, Corinthians), Goldaniga (d, Perugia), Struna (d, Carpi), Brugman (c, Pescara), Colombi (p, Cagliari), Hiljemark (c, PSV), Kosnic (d, Budapest Honved), Lores (c, Varese), El Kaoutari (d, Montpellier), Djurdjevic (a, Vitesse), Gilardino (a, Fiorentina).

Partenze: Dybala (a, Juventus), Ujkani (p, Genoa), Ortiz (d, Cerro Porteno), E. Barreto (c, Sampdoria), Bamba (d, Leeds), Makienok (a, Charlton), Emerson (d, Roma), Terzi (d, Spezia), Belotti (a, Torino), Accardi (d, Trapani), Joao Silva (a, Pacos Ferreira), Della Rocca (c, Perugia), Bentivegna (a, Como).

Allenatore: Iachini (confermato).

ROMA

Arrivi: Iago Falqué (c, Genoa), Piscitella (a, Pistoiese), Szczesny (p, Arsenal), Salah (a, Fiorentina), Dzeko (a, Manchester City), Rudiger (d, Stoccarda), Gyomber (d, Catania), Emerson (d, Palermo), Digne (d, Paris Saint-Germain), Vainqueur (c, Dinamo Mosca).

Partenze: Balzaretti (d, ritiro), Spolli (d, Carpi), Skorupski (p, Empoli), Pellegrini (c, Sassuolo), Holebas (d, Watford), Verde (a, Frosinone), Calabresi (d, Livorno), Astori (d, Fiorentina), Doumbia (a, CSKA Mosca), Sanabria (a, Sporting Gijon), Yanga-Mbiwa (d, Lione), Curci (p. Mainz), Paredes (c, Empoli), Ljajic (a, Inter).

Allenatore: Garcia (confermato).

SAMPDORIA

Arrivi: Moisander (d, Ajax), Bonazzoli (a, Inter), Krsticic (a, Bologna), Brignoli (p, Ternana), E. Barreto (c, Palermo), Cassani (d, Parma), Puggioni (p, Chievo), Fernando (c, Shakhtar), Zukanovic (d, Chievo), Cassano (a, svincolato), Carbonero (c, Cesena), A. Rodriguez (a, Cesena), Lazaros (c, Hellas Verona).

Partenze: Bergessio (a, Atlas), Obiang (c, West Ham), Acquah (c, Torino), Eto’o (a, Antalyaspor), Romero (p, Manchester United), Frison (p, Catania), Munoz (d, Genoa), Rizzo (c, Bologna), Djordjevic (a, Zenit), Cacciatore (d, Chievo), Duncan (c, Sassuolo), Okaka (a, Anderlecht), De Vitis (c, Spal), Romagnoli (d, Milan), Wszolek (d, Hellas Verona).

Allenatore: Zenga (nuovo).

SASSUOLO

Arrivi: Ariaudo (d, Genoa), Laribi (c, Bologna), Falcinelli (a, Perugia), Pellegrini (c, Roma), Politano (c, Pescara), Duncan (c, Sampdoria), Defrel (a, Cesena), Dell’Orco (d, Ascoli).

Partenze: Natali (d, svincolato), Polito (p, svincolato), Brighi (c, Bologna), Taider (c, Bologna), Lazarevic (a, Antalyaspor), Rossini (d, Savona), Bianco (d, ritirato), Chibsah (c, Frosinone), Zaza (a, Juventus), Donis (a, Lugano).

Allenatore: Di Francesco (confermato).

TORINO

Arrivi: Avelar (d, Cagliari), Acquah (c, Sampdoria), L. Gomis (p, Trapani), A. Diop (a, Matera), Stevanovic (a, Spezia), Obi (c, Inter), Baselli (c, Atalanta), Zappacosta (d, Atalanta), Belotti (a, Palermo), Prcic (c, Rennes).

Partenze: El Kaddouri (c, Napoli), Basha (c, Lucerna), A. Gonzalez (c, Atlas), Darmian (d, Manchester United), V. Barreto (a, svincolato), S. Masiello (d, svincolato), Stevanovic (c, Partizan Belgrado)

Allenatore: Ventura (confermato).

UDINESE

Arrivi: Faraoni (c, Perugia), Kelava (p, Spartak Trnava), Pape Dia (a, San Marino), Sissoko (c, Granada), Camigliano (d, Cittadella), Merkel (c, Grassopphers), Ali Adnan (d, Caykur Rizespor), Romo (p, Mineros), Edenilson (c, Genoa), Duvan Zapata (a, Napoli), Iturra (c, Granada), Marquinho (c, Al Ittihad), Felipe (d, Udinese).

Partenze: Allan (c, Napoli), Bubnjic (d, Carpi), Naldo (d, Sporting Lisbona), Gabriel Silva (d, Carpi), Alexis Zapata (a, Perugia), Scuffet (p, Como), Hallberg (c, Valerenga Oslo), Neuton (d, Granada).

Allenatore: Colantuono (nuovo).

VERONA

Arrivi: Romulo (c, Juventus), Bianchetti (d, Spezia), Viviani (c, Latina), Souprayen (d, Dijon), Siligardi (a, Livorno), Pazzini (a, Milan), Spezzani (c, Melfi), Baldanzeddu (d, Virtus Entella), Coppola (p, Bologna), Winck (d, Internacional), Helander (d, Malmoe), Albertazzi (d, Milan).

Partenze: Saviola (a, River Plate), Nico Lopez (a, Granada), Brivio (d, Atalanta), Campanharo (c, Evian), Obbadi (c, Lille), Marques (d, Coritiba), Fernandinho (c, Gremio), Agostini (d, svincolato), Benussi (p, Carpi), Sorensen (d, Colonia), Tachtsidis (c, Genoa), Valoti (c, Pescara), Cappelluzzo (a, Pescara), Martic (d, Spezia).

Allenatore: Mandorlini (confermato).

La tua opinione

E tu che ne pensi? Se d’accordo con i nostri consigli? Facci sapere la tua opinione nei commenti e iscriviti alla newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti sul fantacalcio 2015/2016!

I migliori Bonus del mese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *